mercoledì 5 agosto 2009

★ Il viaggio verso Sukiskyn [NDT 05]

Dopo aver esplorato il sottosuolo del Dente di Pietra, evento di cui parleremo in un'altra sezione, i PG raggiungono Vinkel: lì si imbarcano sul battello fluviale di Kalanos, diretti a Sukiskyn.

Durante il tragitto sono assaliti da una banda di tagliagole, cui è stato assegnato il compito di controllare che nessuno, men che mai avventurieri, si muova verso est, in modo da lasciare campo libero alle bande di goblin di Golthar. I PG si sbarazzano velocemente degli assalitori, ma nel perquisire i cadaveri, prima di gettarli nel fiume, notano che tutti portano un tatuaggio a forma di manette sulla scapola destra. Presentano inoltre delle cicatrici ai polsi e alle caviglie. Questo è il primo incontro con gli emissari dell'Anello di Ferro, che li perseguiteranno per il resto della vita.

Quando, dopo un giorno di viaggio, i PG arrivano a destinazione, trovano l'avamposto inaspettatamente sotto assedio da parte di tre tribù di umanoidi: i goblin di Golthar stanno cercando l'Arazzo.

Nessun commento:

Posta un commento