venerdì 23 ottobre 2009

★ Non so che ne pensate voi...

...ma vi dico quello che farò io: domenica 25 parteciperò alle Primarie del PD e voterò per Ignazio Marino.

Credo che il PD visto finora sia di ostacolo alla creazione di un'opposizione seria in Italia e che l'unica soluzione sia la rottura completa col passato.

Non sono un elettore del PD, non so se lo diventerò in futuro, ma penso che un'opportunità per fare tabula rasa Marino la meriti. I numeri non sono dalla sua parte, ma la partita è ancora aperta e comunque, come diceva il filosofo Vujadin Boškov, "chi non tira non segna".

Seguono brevi info su come votare alle Primarie:

  • recuperare la scheda elettorale e leggere il numero di sezione in cui si vota di solito
  • inserire il numero di sezione e la provincia sul sito di ricerca seggi
  • recarsi a votare domenica 25 ottobre, tra le 7 e le 20, con documento d'identità, tessera elettorale e due euro.

Ora e sempre Resistenza.

Nessun commento:

Posta un commento