mercoledì 6 ottobre 2010

Farmaci letali

Hospira è una casa farmaceutica statunitense che produce, tra le varie cose, i tre medicinali usati per praticare le iniezioni letali. L'azienda ha inviato una lettera a tutti gli Stati dell'Unione invitandoli a interrompere l'uso dei propri farmaci per le esecuzioni capitali.

Il giornale "The Dispatch" dell'Ohio ha ottenuto una copia della lettera. In
essa, il vice presidente di Hospira Dr. Kees Groenhout dichiara:
Hospira produce questi farmaci per migliorare o salvare vite e li vende esclusivamente per lo scopo indicato sulle rispettive etichette. Pertanto non supporta l'uso di nessuno di essi nelle procedure di esecuzione capitale.

5 commenti:

  1. tra l'altro è lo stesso messaggio presente tra le controindicazioni del foglietto illustrativo

    RispondiElimina
  2. Curioso che una casa farmaceutica parli di "salvare vite"..comunque apprezziamo lo sforzo..

    RispondiElimina
  3. @ Socio
    LOL :D

    @ LaMeska
    E' una notizia che non mi aspettavo, forse anche per questo mi ha colpito. Diciamo che il dibattito sulla Pena di morte in USA è molto animato, quindi una presa di posizione così netta è senz'altro positiva.

    RispondiElimina
  4. Già..non me la sarei aspettata nemmeno io..condivido comunque, grazie!

    RispondiElimina
  5. mah... speriamo si tratti di un piccolo passo!
    un saluto

    RispondiElimina