sabato 24 luglio 2010

Articolo 54

Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi.

I cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempierle con disciplina ed onore, prestando giuramento nei casi stabiliti dalla legge.

6 commenti:

  1. Si si fin che non sono alla poltrona poi una volta che ce l'hanno tutti a mangiare e usare i soldi dei cittadini per loro interessi.Ti auguro buona giornata
    Arthur

    RispondiElimina
  2. Purtroppo è uno degli articoli più sottovalutati e calpestati.
    Buona giornata anche a te!

    RispondiElimina
  3. io invece voglio fare ricorso alla Corte Europea nel caso in cui passi la legge bavaglio (ogni cittadino puo' farlo) sulla base dell'articolo 11 della Carta dei Diritti Fondamentali UE:

    "Libertà di espressione e d’informazione:

    1. Ogni individuo ha diritto alla libertà di espressione. Tale diritto include la libertà di opinione e la
    libertà di ricevere o di comunicare informazioni o idee senza che vi possa essere ingerenza da parte delle
    autorità pubbliche e senza limiti di frontiera.
    2. La libertà dei media e il loro pluralismo sono rispettati."

    RispondiElimina
  4. Anche se mi fa un po' tristezza credo che l'Europa sia l'unica nostra speranza, se organizzi dammi una voce che mi aggrego.

    RispondiElimina