sabato 11 luglio 2009

Sul filo del rasoio

Sento il respiro che ti corre nel petto
Quando piangi nel buio e solo il vuoto è con te
Gocce di vetro dai tuoi occhi velati
Come pioggia di fuoco che fermare non sai
Fiore scarlatto che fiorisci nel fango
Non lasciarti morire dimmi quello che vuoi
Fa che la notte non sia solo un fraseggio
Ma trasformala in luce so che ce la farai

Non disperare se sul filo del rasoio sei
Guarda oltre il buio sul filo del rasoio

Lascia che il tempo muoia sulle tue labbra
Se vuoi più di un istante se sei più di un eroe
Oltre l'orgoglio di un destino segnato
Cerca il fragile muro che divide
Adesso vendi i tuoi sogni perché tutto è permesso
Sputa le tue risposte rinnegando i tuoi dei
Guarda il tuo fato una fiamma dorata
Con un soffio la pieghi se lo vuoi ce la fai

Non disperare se sul filo del rasoio sei
Stringi forte il pugno sul filo del rasoio!

(Crash Box)

Nessun commento:

Posta un commento